Ultima modifica: 7 Maggio 2019
Istituto Comprensivo ALVARO-GEBBIONE > Attività & Eventi > Gli alunni della scuola primaria “Alvaro” visitano Gerace

Gli alunni della scuola primaria “Alvaro” visitano Gerace

Venerdì 3 maggio 2019 gli alunni delle classi IV A-C-D della Scuola primaria “C. Alvaro” hanno effettuato un’uscita didattica presso Gerace avente come obiettivo la conoscenza storica della città attraverso tutte le colonizzazioni succedutesi tali da renderla nel tempo “città bella, grande ed illustre”.

Gli alunni sono stati accompagnati nell’escursus storico dalla Dott.ssa  IANNELLI MARIA TERESA archeologa e funzionario della Soprintendenza Archeologica della Calabria che ha curato le esposizioni storiche partendo dal Museo Civico della città, ed attraverso gli oggetti di uso comune esposti ha dato la possibilità di far cogliere agli alunni le impronte lasciate dalle diverse civiltà.

La visita alla Cattedrale ha evidenziato la grandezza di Gerace nel tempo e la sapiente esposizione della dott.ssa Iannelli ha mostrato il fascino e la maestosità della struttura abbellita dalle diverse colonne provenienti dalla Magna Grecia.

La Chiesa di San Francesco che si apre alla visita attraverso un portale Arabo-Normanno, gli alunni sono stati portati a notare lo stile dell’altare maggiore con i suoi marmi policromi.

Tutto il percorso architettonico di chiese, porte, palazzi è stato incrementato da racconti della tradizione popolare che hanno accattivato l’attenzione dei ragazzi facilitandone la memorizzazione.

Nel pomeriggio i ragazzi hanno effettuato presso l’agriturismo XXXXX delle attività preminenti della cultura contadina e popolare; hanno svolto attività casearie sulla preparazione e produzione del caciocavallo, hanno potuto visitare una stalla moderna mettendola a confronto con le tecniche e le pratiche che avvenivano in una vecchia stalla; hanno potuto osservare la mungitura con i moderni mezzi meccanici ed hanno visto dal vivo la tosatura di una pecora, il tutto accompagnato da informazioni scientifiche fornite dal personale addetto a tali mansioni operanti nell’azienda.

Si è pure dato spazio allo shopping con l’acquisto di ceramiche artistiche artigianali della ditta XXXX e ad attività di svago e di relax … correre dietro ad una capretta, dare da mangiare ad una mucca, passeggiare attraverso ulivi secolari… ha consentito a rendere la giornata lieta e produttiva facendo tornare a casa docenti ed alunni … soddisfatti, contenti e … stanchi.